Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 12 novembre 2016

Ascent - Don't Stop When You Walk Through The Hell

#PER CHI AMA: Thrash/Death, Lamb of God
Una volta c'era Angela Gossow che con i suoi Arch Enemy sbraitava come un'indemoniata al microfono, senza alcun timore reverenziale nei confronti del cantato gutturale dei migliori vocalist death metal del mondo. Angela ha fatto scuola e sempre più spesso ormai si vedono band i cui frontman (ma sarebbe meglio dire frontwoman), sono in realtà cazzutissime donne che si dilettano con un growling da cavernicolo. Gli ultimi scovati sono i siberiani Ascent, che rilasciano per la Sliptrick Records, quest'album dal titolo meraviglioso, 'Don't Stop When You Walk Through The Hell', e che propongono appunto come punto di forza, le killer vocals di Anna Dizendorf. La musica poi non è proprio quanto di più originale ci sia in giro, offrendo infatti un concentrato dinamitardo quanto basico di sparatissimi riff thrash-death metal che non mostrano alcun pietà, scagliandosi contro l'ascoltatore come la più funesta delle intemperie. Aspettatevi quindi ritmiche abrasive ("Useless"), un approccio vocale borderline tra il death e un più arcigno hardcore, taglienti assoli (ottimo quello in "Dead Silence" e ancora "Useless"), qualche atmosfera un po' più lugubre e ritmata ("Matter" e "The Punisher") e poco altro, relegando questo breve dischetto (28 minuti) ahimé ai soli amanti di sonorità estreme. (Francesco Scarci)

(Sliptrick Records - 2016)
Voto: 60