Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 12 ottobre 2014

Acarus Sarcopt – Tarnation

#PER CHI AMA: Death, Asphyx, Morbid Angel, Death
Questa band francese supera i dieci anni di attività e con un curriculum invidiabile per prolificità, approda al nuovo album con uno smalto invidiabile ed una carica tutta da assaporare. Uscito per la Armée de la Mort Records nel 2014, cosi come accadde per il precedente lavoro, il cd è composto da ben quindici tracce di cui due bonus live, per una durata complessiva di circa un'ora di buon selvaggio death metal old school. La band dimostra d'aver classe fin dalle prime note, sputando riff spaccaossa a ripetizione. Il suono è tipicamente death con spunti ricavati dai superclassici Asphyx, Death e Morbid Angel. I brani scivolano veloci e piacevoli, impatto e violenza non declinano l'invito e supportati da un growl perfetto e uno screaming che rimanda ai vecchi fasti black della band, chiudono un cerchio pressochè perfetto. Troviamo tutto al posto giusto, coordinato da una buona produzione che valorizza ogni cosa, innalzando il valore della proposta musicale. Il massacro continua e vede il suo apice nel singolo che accompagna il video e condivide il titolo con l'album ("Tarnation"). Ottimi musicisti per una esecuzione più che perfetta anche se vecchia scuola e magari porterà poche novità ma decisamente un gran bell'album, ragionato e pur nella sua brutalità, ricercato e tanto sofisticato, compatto e pesantissimo, intento a mantenere il legame con le origini del genere e capace di renderlo ancora interessante e vitale. Gli Acarus Sarcopt meritano grande rispetto, conquistato sul campo e questo loro nuovo lavoro li colloca in una realtà metal francese che negli ultimi tempi, in fatto di musiche estreme, non è inferiore a nessuno. Instancabili fanatici del death metal, questo album è per voi!!! (Bob Stoner)

(Armée de la Mort Records - 2014)
Voto: 70

https://www.facebook.com/ACARUS.Official